La cura del tempo

A queste latitudini il riscaldamento globale comporta vantaggi non da poco, tra cui un inizio settembre caldo, tanto sole. É piacevole camminare tra le vie di Stoccolma quando l’aria si fa leggermente piú fresca, ed ancora si puó uscire solo con una camicia, a volte un giubbino leggero. Molte persone hanno ancora vestiti estivi, alcuni addirittura ancora sono in pantaloncini corti. Sono tornato dopo una camminata lunghissima a quella casa sul lago. Apro la finestra e sento l’odore buono del mare. Hanno quasi finito i lavori sulla banchina, e tra poco toglieranno tutto, lasciando solo la passeggiata. É la prova del tempo che scorre, indifferente a tutto. Ascoltavo una canzone svedese di qualche anno fa, che si chiama “jag saknar dig minder och mindre”, ovvero qualcosa tipo “mi manchi sempre di meno”. E come vorrei che questo fosse vero. Nella canzone lei parla di come all’improvviso ha smesso di sentire la mancanza di lui, in un bel giorno di autunno, forse come quelli che stanno facendo in questi giorni. Si incontrano nuove persone, nascono nuove amicizie e nuovi amori, ma la mia testa é strapiena di ricordi, di pensieri, di cose che sarebbero potute essere e non sono mai state. Quanti mondi possibili, ed uno solo da guardare. Ho voluto bene nella mia vita, ed a volte ho dovuto prendere scelte dolorose per non fare ancora piú male alle persone. Altre volte ho sbagliato, anche quando sapevo o sentivo che le cose non sarebbero andate bene, ho sperato, ci ho provato, forse mai abbastanza. Continuo sempre a ripetermi che le cose che non sono andate bene sono solo colpa mia, e di nessun altro. Sono un essere imperfetto che sente il passato dentro di se ogni giorno, guarda costantemente al futuro e forse per questo dimentica di vivere nel presente. Cosa sia il tempo non l’ho ancora capito. Certo che, come dice una pubblicitá di viaggi da queste parti, siamo solo quello che ricordiamo. Ed almeno di ricordi, ne ho tanti, e la per la maggioranza quasi tutti molto belli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...