Lamerica

Come da tradizione negli ultimi anni, sono andato a Philadelphia la scorsa settimana. Una settimana intensa di riunioni di lavoro con tutti i colleghi da tutto il mondo che lavorano con me. La cittá era come al solido calda, umida, vivida di persone e di vita. Odore di sudore e di cemento caldo sulle grandi autostrade americane che portano da New York verso sud. L’asfalto quasi consumato in alcuni punti, i ponti leggermente arruginiti, una volta simbolo di una nazione che con l’acciaio era pronta a conquistare il mondo. Si sente che il tempo é passato in America, dove la modernitá si scontra con paesaggi di case residenziali anni ´50, grattacieli da Gotham city, persone che camminano per strada guardando twitter piú che davanti. Ristoranti aperti a tutte le ore, cocktails e bar sui grattacieli fino a vedere l’oceano. L’America é tutto e di piú, un concentrato incredibilmente affascinante di tutti i pregi e difetti dell’animo umano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...