Dolce far niente

Cosa dire di questi giorni di Pasqua? Che certamente sono riuscito finalmente a riposarmi, mi sembra come se fossero secoli in cui non facevo quasi nulla e non mi prendevo cura solo di me stesso. Complici delle giornate estive a quasi 20 gradi, grandi giri in bicicletta per le strade deserte di Stoccolma, passeggiate lungo il lago, riposo, la seconda puntata dell’ultima serie di Mad Man ed una maratona di film di Tarantino. Tra l’altro eccezionale, mi sorprendo di come non lo abbia scoperto prima. A volte valuto sempre troppo poco il valore del non far nulla.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...