Parigi vuota

La sveglia alle 5:00 di stamattina é stata particolarmente bruta, anche considerando la tempesta di neve che mi aspettava all’esterno. Viva la primavera che per il campi esulta direi… In ogni modo dopo un paio d’ore di sonno profondo l’aereo mi ha portato a Parigi, molto più calda, ma oppressa da un leggero cielo grigio. In questi giorni, a causa dell’inquinamento ci sono le targhe alterne ed i mezzi pubblici gratis. Infatti la strada tra l’aeroporto e l’ufficio era semi-deserta. Una sensazione molto strana, specialmente se qualcuno ha esperienza di cosa possa essere il boulevard periferique un lunedì mattina qualsiasi. Ma per una volta, direi che non era niente male!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...