Una domenica d’autunno

Nonostante sia giá arrivata l’ora invernale, il clima si continua a mantenere temperato, sui 12-15 gradi. Considerato che siamo in Svezia alla fine di Ottobre non so se ringraziare o temere il riscaldamento globale. In ogni modo ieri la giornata era davvero bella, con un bel sole a fare capolino nel cielo, e quindi sono andato a Tyresö, dove c’é un piccolo castello ed un grande parco. Niente di spettacolare ovviamente, alla fine sempre in Svezia siamo… peró molto ben tenuto come sempre, e con quell’atmosfera semi-malinconica cosí scandinava che fa sempre riflettere. Le strade semi-vuote, il silenzio intorno, un piccolo caffé con una terrazza inondata di luce. Nel parco anche delle pecore a pascolare, le si vede in fondo nella foto.
Untitled
Si poteva quasi stare senza giacca all’aperto, mentre la luce iniziava giá a scendere veloce verso le 16:00 del pomeriggio. I boschi intorno ancora molto verdi, e tante, tantissime foglie secche, gialle, rosse, arancioni nei sentieri. Da camminarci dentro per sentirle scricchiolare sotto i tuoi passi.Untitled
Untitled

Annunci

One thought on “Una domenica d’autunno

  1. La casa è bellissima, i muri sono in pietra ricoperti di una vite in fiamme, il tetto di ardesia, le finestre bianche, il camino, caldi tappeti, molluschi di ogni genere e cioccolata calda. Dalla finestra della camera vedo il mare grigio come il piombo, la sua rabbia fa un po’ paura, il vetro è rigato dalla pioggia fittissima, e sono serena. Qualcosa si sta sciogliendo e scivola via, lontano
    Buona notte gatto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...