Immagini di Phnom Penh

E con questo post penso di finirla di mettere su foto del Sud Est Asiatico. La parte finale del viaggio é stata nella capitale della Cambogia, come scritto qui. Tutte le foto invece qui.

1) L’incredibile palazzo reale
IMG_7767

2) L’infame prigione di Toul Sleng (o S21). Il filo spinato era messo sulle balaustre per evitare che i prigionieri si suicidassero buttandosi di sotto. Gl attrezzi da palestra delle seconda foto, invece, erano usati per torturare i prigionieri
IMG_7782
IMG_7781

3) Questo signore di 80 anni, é uno dei 7 sopravvissuti della prigione. La moglie ed i figli sono stati uccisi.
IMG_7784

4) Un bel museo nazionale, costruito dai francesi quando dominavano l’Indocina
IMG_7786

5) Il tempio di Wat Phnom, da cui prende il nome la cittá
IMG_7787
IMG_7791

6) A circa 15 minuti dal centro c’é una delle piú grandi fosse comuni dove le persone erano uccise. Al centro un monumento funerario con tutti i teschi ritrovati
IMG_7773

Tra Siem Reap e Phnom Penh

E cosi, come raccontato in un post, un giorno attraverso la Cambogia in auto, tra le due principali cittá.

1) Il ponte costruito da Jayavarman VII, circa 800 anni fa. La struttura ricorda un “naga bridge” che é all’inizio di ogni tempio indú.

IMG_7739
IMG_7743

2) Due ragazzine. Una giocava sul ponte mentre i suoi amici facevano il bagno nel fiume. La secondo giocava con il suo ragno (una tarantola da quanto ho capito) chiedendo l’elemosina ai turisti di passaggio in un ristorante sulla strada. Al ragno era stato tolto il veleno, almeno cosi mi hanno detto.

IMG_7741
IMG_7748

3) Buona parte della campagna era inondata dal Mekong che risale sul lago. E la stagione delle piogge era appena iniziata. Mi dicono che gli alberi saranno completamente coperti.

IMG_7754
IMG_7756

4) Contadini al lavoro nelle risaie

IMG_7759
IMG_7758

I mercati

Un’altra cosa che mi ha molto colpito, in particolare della Cambogia, sono i mercati. Pienissimi di persone, cose, animali, umanitá varia. Spesso molto povera, ma ne ho giá parlato nei post precedenti. Adesso alcune foto di uno dei mercati di Siem Reap, dove ero davvero l’unico occidentale in giro. Qui l’intero set di foto.

1) Un monaco che va in giro per chiedere da mangiare
IMG_7726

2) Banco della carne…
IMG_7715

3) … e del pesce …

IMG_7719

4) … e delle galline IMG_7709

5) La parrucchiera
IMG_7724

6) Persone
IMG_7713
IMG_7717
IMG_7735

7) Bambini
IMG_7736

Tonle Sap Lake

L’umanitá é indubbiamente la cosa che piú mi é rimasta dentro di questo viaggio. Qui una collezione di foto fatta sul lago centrale della Cambogia, di cui ho giá parlato nei post precedenti. Il set completo é qui.

1) Bambini che si divertono a rivedere le proprie foto sul display della macchina fotografica
IMG_3409
2) Una famiglia
IMG_3410

3) Case su palafitte e galleggianti
IMG_7612
IMG_7633

4) Negozianti porta a porta
IMG_7659
IMG_7642

5) Bambini sulle barche
IMG_7622
IMG_7664

6) Il lago
IMG_7590
IMG_7645

Asian Foodporn

Certamente una delle cose piú interessanti di questo viaggio in Asia é stato il cibo. Il migliore in assoluto a Singapore, dove spesso con poco prezzo si mangiano dei piatti cinesi spettacolari, ma non solo quello. In generale tutti i ristoranti, anche quelli nei centri commerciali, erano eccellenti. La cucina della Malesia mi é sembrata un ibrido tra l’indonesiano ed il thailandese, ma molto piú semplice. In Cambogia, invece, piatti ancora piú elementari, e soprattutto, poche spezie piccanti, il che la distingue molto dalla vicina Thailandia. Qualche pesce cotto nel cotto, piccoli pezzi di carne, ma anche tantissimi insetti! Una cosa in generale del cibo asiatico che ho apprezzato é che é molto leggero, pochissimi grassi (infatti sono dimagrito), e soprattutto é molto raro avere problemi digestivi. Tutto é talmente stracotto e strafritto che i batteri muoiono all’istante. Qualche foto, e l’intero set qui su flickr.

1) Ristorante thailandese del centro di Kuah, il villaggio principale su Langkawi. Penso il cibo piú piccante abbia mangiato nelle mia vita. Era del pesce cotto nel latte di cocco con foglie di lime ed ovviamente peperoncino a morire.

IMG_3247

2) Questo é ad un ristorante / mensa in un centro commerciale tutto cinese a Singapore. Maiale in agrodolce, assolutamente divino.

IMG_3321

3) Mercato cambogiano. Qui si servivano serpenti, polli, gamberi e sulla destra ratti, topi e rane. IMG_3356

4) La migliore zuppa di noodles e dumplings mai mangiata in vita mia in un ristorante di Singapore. A seguire dolci cinesi. IMG_3487
IMG_3488

5) A Little India, una cena vegetariana per circa 3 euro. Avrei ordinato il tris tanto che erano buoni questi piatti.

IMG_3502

Saluti da Singapore

Come ho anche scritto sul blog nei giorni passati, Singapore non é proprio il posto piú “orientale” o esotico che si possa trovare. Ma é sicuramente un posto vivibile ed estremamente intressante. Ecco alcune foto, il resto del set su flickr.

1) Il lungo fiume, la parte “coloniale” della cittá. Anche se vi possono vedere i grattacieli sull’altra sponda. Untitled

2) Sir Raffles, l’inglese fondatore di Singapore

Untitled

3) Vista su Marina Bay Untitled

4) Il simbolo di Singapore

Untitled

5) Gli incantevoli giardini botanici, con una delle piú grandi collezioni di orchidee del mondo Untitled
Untitled

6) Chinatown e Little India

Untitled
Untitled

Da Langkawi con amore

Durante questo viaggio ho fatto davvero tantissime foto. Dopo le tante parole scritte nei post, forse qualche immagine puó dare un’idea migliore delle cose che ho visto. Inizio con Langkawi, l’isola della Malesia dove ho trascorso tre giorni (qui il primo ed il secondo post). Per chi fosse interessato a vedere altre foto, qui il link. Ho anche finalmente sistemato flickr ed aggiunto il link alla mia pagina qui di fianco. Li ci trovate tutte le foto che ho fatto negli ultimi anni. Anche se dovrei fare una selezione, sono troppe 🙂

1) Vista dal mio albergo Untitled

2) Tramonto sull’oceano indiano

Untitled

3) Aquile nella foresta di mangrovie

Untitled

4) Una nuova amica
Untitled

5) Spiaggie
Untitled

6) Cascate. Questa era altissima.
Untitled
Untitled