Risvegli

Come quando ti svegli da un sonno lungo. Apri gli occhi alla prima luce del mattino, la cittá é deserta, la luce giá alta di queste mattine scandinave. Apri la finestra che da sul lago, tutto é silenzio intorno a te. E ripensi agli amici, alle scelte, dolorosissime, agli incontri. E ti ritorvi un uomo di 35 anni, finalmente sicuro di se stesso. Guardi il mondo e non ci vedi piú la nebbia, il lago é trasparente, ci potresti camminare sopra. Ce ne é voluto di tempo, di incontri, di scontri, di lacrime per arrivare a questo punto. Ed allora prendi le scarpe da corsa, e vai, e per la prima volta riesci a fare quasi 6 km senza fermarti un attimo. La strada ti scorre sotto i piedi, perché la strada va dove la porti tu. E finalmente ne sai anche la direzione.

Annunci

2 thoughts on “Risvegli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...