L’ottimismo é il sale della vita

Un’aria fredda in faccia questo pomeriggio, ed il sole che quasi scaldava. In pausa pranzo ho fatto un giro qui intorno, prima Södermalm, poi la cittá vecchia. Non tanta gente per strada, ma questo vento tagliente che entrava nel cappotto. Troppo leggero, troppo ottimista. Ma forse la vita va presa anche un pochino cosi certe volte. Vedi il sole, sai che é marzo, e ti ostino a vestirti troppo leggero nella speranza che l’inverno stia per finire. Se poi arriverá la primavera, lo scopriremo solo vivendo.

Annunci

One thought on “L’ottimismo é il sale della vita

  1. Ma poi secondo me gli Svedesi sono un popolo di ottimisti. Quando li vedi con il trench a +1° lo capisci appieno: sperano nel sole ed in un futuro migliore.
    Mi verrebbe da abbracciarli quando li vedo senza sciarpa e con la giacchina leggera sottovento a zero gradi.

    Se non fosse che a farlo m’arriverebbe un cartone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...