Cronache di Istanbul

Le giornate ad Istanbul sono passate veloci, anche se con diversi episodi interessanti. A parte le due scappate in cittá, a passeggiare tra i vicoli del Corno d’Oro, entrare nella Moschea Blu, guardare l’Hagia Sophia ed il Topkapi da fuori. E poi all’improvviso si fa notte, e mentre scende un tramonto rosso infuocato sul bosforo i muezzin alzano le preghiere verso il cielo. Istanbul mi ha davvero dato l’idea di essere un posto tra Oriente ed Occidente. Sembra una banalitá, eppure vedevi per strada persone di tutti i tipi, ragazze in minigonna ed altre coperte. Case che sembravano potessero star bene a Parigi ed interi quartieri che sembrava di essere di nuono ad Amman. L’atmosfera mi ricordava, in qualche modo, l’Italia degli anni ´80, ma poi passavi attraverso quartieri pieni di grattacieli che nemmeno in America. E poi questo stretto lembo d’acqua che separa due continenti, due storie e due civitá. Fa davvero impressione pensare a quanta storia ne era passata. Una cosa che mi ha colpito é come pochissimi, quasi nessuno, parlasse inglese. I tassisti guidavano come se non ci fosse un domani e cercavano di fregarti quanto piú possibile, nel mezzo della cittá alcuni ragazzi fermavano i passanti cercando di fare “il pacco”. E poi il cibo, assolutamente incantevole, delizioso, buonissimo. Ho mangiato cosi tanti dolci da sentiermi soddisfatto almeno fino a Pasqua…

Annunci

One thought on “Cronache di Istanbul

  1. Ciao gattosolitario,

    ti leggo spesso e mi piacciono molto le descrizioni dei posti che visiti e delle sensazioni che provi. Invidio un po’ la tua possibilità di viaggiare così tanto e mi piacerebbe in futuro intraprendere un lavoro che possa permettermi di fare altrettanto.

    Ma non è per parlarti di lavoro che sono qua, anzi, di un esperimento. Sull’ultimo articolo del mio blog c’è un “Invito alla scrittura”. Sarei felice se tu lo raccogliessi, sempre che tu ne abbia voglia.

    Saluti… spero presto anche io di poter andare a Istanbul.

    LuciusDay

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...