Umano, troppo umano

Stoccolma sotto una costante tempesta di neve. Il cielo grigio, ovattato, e centinaia di persone in centro per le compere di Natale. Decidiamo così, che un giorno sia diverso dagli altri soli perché ci diamo un nome. E pretendiamo di essere più felici. Ma alla fine siamo umani, fin troppo umani. Ammetterlo sarebbe già un passo in avanti verso la felicità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...