Copenhagen

Ci mancavo da quasi nove mesi. Che strano tornare in un posto dove sei stato tantissime volte, e ritrovare le strade, il tuo,ristorante preferito, le luci, la lingua. La capitale danese è come al solito buia, quasi oscura e piena di vento. Le strade sono come sempre invase da biciclette, i ristoranti sempre pieni e le persone così diverse dagli svedesi. E ti accorgi chela vita continua a scorrere anche quando tu te ne vai, che il mondo è un insieme di atomi che si muovono indipendentemente. Ed ogni tanto si incontrano per fare qualche passettino insieme.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...