Come in una cartolina

Il treno è partito puntualissimo dalla stazione, così come ci si poteva immaginare. Appena atterrato, invece, non sono riuscito a prendere la prima coincidenza, le porte si sono chiuse mentre arrivavo. Faceva molto “sliding doors” devo dire. Adesso guardo dal finestrino ed attraverso boschi che si alternano a fiumi veloci, pieni di rapide. Tutto intorno alle valli montagne alte, casette con i campanili ed erba verdissima. Ovviamente non possono mancare le mucche in questa nazione, ed ora vedo se trovo anche Heidi, non si sa mai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...