E la chiamano estate

E cosi anche qui in Svezia è arrivata l’estate, quella calda davvero. Lo scorso fine settimana potevo uscire di casa di notte tardi, verso l’1:00, solo con una camicia e niente di più. E soprattutto non faceva freddo. Adesso ci sono quasi 26 gradi, e mentre lavoro da casa in maglietta e pantolncino, vedo gente passare sotto la finestra che fa jogging vicino al lago. Tutti in pantaloncini cortissimi, ragazze praticamente in bikini. Ieri, poi, ho visto più di un ragazzo a torso nudo per strada, e stamattina, cosa mai vista, un uomo di mezza età passeggiava con un ombrello aperto per proteggersi dal sole. Peccato non essere riuscito a fare una foto in tempo. Io capisco i giapponesi che a Capri o Roma girano con l’ombrellino a luglio a 40°, ma qui a Stoccolma mi sembrava un attimo esagerato.

Annunci

2 thoughts on “E la chiamano estate

  1. Ammazza con 19 gradi il max di questo periodo a Stoccolma…la chiami estate??!!??
    Qui in Italia siamo a 37 gradi e si che questa estate, troppo caldo ma va bene così se non che estate sarebbe!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...