La luce dell’alba

Negli ultimi due giorni il sole ha tornato a brillare nel cielo, un cielo azzurrissimo, che in genere poi corrisponde ad un’aria gelida. Le giornate si iniziano anche lentamente ad allungare, ma ancora il sole rimane basso sull’orizzonte. Stamattina guardavo il lago qui di fronte. Era calmo, immobile, quasi come uno specchio. Il sole si specchiava nelle piccole onde con una luce arancione calda e mi é sembrato di tornare bambino o forse ragazzo. Quando mi svegliavo presto ed andavo vicino al mare d’estate. Ricordo l’aria ancora leggermente fresca della notte, che si sarebbe fatta calda dopo poco. E quella luce radente che passava a filo dell’acqua, creando riflessi caldi, avvolgenti. Il mare come uno specchio la mattina d’estate quando ti aspetti che possa accadere di tutto. Mi mancano a volte quei momenti, e mi é sembrato così strano, fermo ad una finestra che si specchia sul mare del nord, a ritrovarmi con la mente a 20 anni fa. E non era neanche tanto presto, erano le 11:30, di un giorno di gennaio in questo 2012 che mi porta con se.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...