Un tramonto a Stoccolma

É stata una giornata lunga ma interessante, passata tra Stoccolma ed Uppsala. Sveglia tardi, finalmente dopo tanti giorni, o forse settimane. A volte non lo ricordo nemmeno piú. In serata, dopo essermi riposato un attimo, sono andato a correre lungo il lago, passando Söderlmalm fino alla punta piú ad ovest. Il sole scendeva piano sulla capitale della Svezia, caldo anche se siamo a fine agosto. La luce si incuneava tra gli alberi, riluccicando tra milioni di piccoli moscerini, mentre le foglie si muovevano piano al vento. Tornando verso il centro si poteva vedere la luce del sole rispecchiarsi contro le guglie delle chiese. Il cielo infuocato attraversato da nuvole veloci, i miei pensieri volavano via. Non c'era piú nulla, solo il rumore delle mie scarpe veloci sull'asfalto, il caldo del sudore sulla pelle dopo un'ora di corsa. A volte c'é bisogno di spegnere gli interruttori per vedere meglio la luce .

Annunci

One thought on “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...