La tempesta

Negli ultimi due giorni Stoccolma é stata colpita da temporali fortissimi, che duravano un battere di ciglia, per lasciare poi il posto al sole. E poi di nuovo, dopo meno di un'ora, acqua a catinelle. Ad un certo punto, martedi, il lago qui di fronte ha iniziato ad agitarsi in una maniera incredibile, si sono addirittura formate delle onde che sbattevano contro la strada qui vicino. Una cosa che non ho mai visto in Svezia dopo tanti anni. La pioggia era cosi forte che formava un muro d'acqua, bloccando la vista alla sponda di fronte. Poi, dopo circa un'ora, sono uscito da un caffé, e c'era un sole splendente, lucido, che illumava le vie e le persone di una luce viva, calda. Ce ne era bisogno.

Annunci

One thought on “

  1. Ciao. Ho letto su un giornale italiano che parlava degli europei di atletica li a Stoccolma e che gli atleti non rendevano per colpa del freddo e della pioggia, poi curiosa sono andato sul sito di bacoll ed ho visto la temperatura…13 gradi!!! e per vari giuorni sempre uguale al max 17!!! ma che estate state trascorrendo? Non penso sia molto bello sapere che a giugno quasi luglio ci sono queste temperature!! o NO????

    Sara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...