Cemento caldo e bagnato

Visto che ci si lamentava tanto del caldo Stoccolma mi ha sorpreso con una delle sue pioggie estive, quando l'aria si fa fresca ed il vento passa forte sui viali alberati. Il cielo si é fatto d'improvviso scuro, nuvole nere all'orizzonte, e l'aria ha iniziato a profumare di cemento caldo e bagnato. Mi ricorda ogni volte le estate in cui ero bambino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...