Långholmen

Ieri era un bellissima serata qui a Stoccolma, calda ma non troppo, con quel sole che scende pianissimo dietro l'orizzonte, il cielo sempre brillante, tanta gente per strada. Mi sono arrampicato sopra Mariaberget per guardare la cittá dall'alto, per poi scendere lí dove c'é un'antica birreria. É un insieme di palazzi molto grande, dai mattoni rossi e le ciminiere che svettano verso l'alto. É stato da un pó trasformato in un posto dove si fanno feste, e ieri c'erano tantissimi ragazzi sui 18 anni che festeggiavano non so cosa. Le ragazze erano incredibili, praticamente semi-svestite, tutte mezze ubriache e molto allegre. Ballavano sulla riva del fiume, urlavano, si facevano foto, a volte mi chiedo se era cosi anche quando io avevo quell'etá. Come ci si dimentica a volte di quello che é stato. Comunque era divertente vederli tutti lí festeggiare, urlare al cielo, ed iniziare il lungo percorso nell'alcool che probabilmente li accompagnerá per tutta la vita. Da ló ho poi continuato fino a Långholmen, che é una piccola isola poco fuori Södermalm, dove prima c'era la prigione. Devo dire che é un posto molto bello. Passi un ponticello e si é nel mezzo di una foresta, intorno l'acqua, fiori, giardini, piccole case coloniche in legno. Sembrava di essere nel mezzo della campagna svedese, ma alla fine dentro Stoccolma. Dopo circa due ore e mezzo sono poi tornato verso casa, e la serata é continuata altrove. Ma questa é un'altra storia.

Annunci

2 thoughts on “

  1. mi sorprendo che ogni volta che ti leggo io mi stupisca di quanto conti l'alcool nella vita degli svedesi. L'unica mia esperienza è di una sbornia non voluta (2 bicchieri di vino), della coscienza che mi stavo ubriacando senza poter fare nulla e una tristezza pazzesca che mi indusse ad allontanarmi dalla compagnia. Non ho mai più bevuto più di mezzo bicchiere. Per me è stato orribile e forse per questo non capirò mai.

  2. Långholmen, Långholmen, eh… Quante volte ti ho vista sulla cartina e ti ho sottovalutata!
    Non ci sono mai stato, penso che questo sia il periodo giusto per colmare questa lacuna. Grazie per l'idea! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...