Un giorno di routine

Le mie domeniche italiane trascorrono sempre tra troppo sonno, televisione e computer. Niente da fare in giro, e fuori il sole che batte sull'asfalto. La televisione riporta sempre cantanti degli anni '60, tutto é fermo ed immobile al giorno in cui me ne sono andato. La vita, qui, sembra ferma a cinque anni e mezzo fa, ma io, invece, non mi ci si riconosco piú. Ma, probabilmente, non mi ci sono riconosciuto mai.

Annunci

2 thoughts on “

  1. Complimenti come descrivi tù le tue giornate,lo sai fare solo tù. Sono una tua assidua lettrice.Saluti Nonna Paola.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...