Una notte in campagna

Stamattina sono partito con il treno per Skövde, una piccola cittadina ad un'ora da Göteborg. Avevo delle riunioni che sono durate fino quasi alle 16:00, e tra il dire ed il fare, come al solito da queste parti si mangia in continuazione. In ogni modo, dopo questi incontri, siamo andati verso una villa di campagna, che come quasi tutte qui in Svezia, é diventata un ritrovo per conferenze con albergo, campo da golf etc… La ragione era un'altra riunione, questa volta in notturna, in cui dovevo tenere una conferenza. La cena devo dire che é stata molto buona, con piatti orginiali e ben pensati. Adesso sono nella mia stanza, che sa tanto di casetta dell'800 con una carta da parato bianco-verde alle pareti, le tendine bianche e le lampade di stoffa. I mobili sono in legno colorato ed c'é tantissimo silenzio. Intorno solo chilometri e chilometri di campagna, il cielo gelido completamente sgombro di nubi é strapieno di stelle luminescenti. In ogni modo, non riesco a godermi tutto questo. Voglio solo tornare in cittá.

Annunci

2 thoughts on “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...