Lezioni di anatomia

Oggi sono stato tutta la giornata in giro per Stoccolma per vari motivi, girando per Söder. Il caldo era davvero asfissiante, ma per fortuna girava un bel venticello fresco. Le ragazze erano ovviamente semisvestite, cosi gli uomini ormai. Passeggiando in centro per Maria Torget, ad un certo punto una ragazza, penso sui 20 anni, si alza la gonna per il caldo e si sistema le mutandine. Avevo tra l'altro una bella biancheria rosa confetto, cosi aderente da vedere tutto, ma proprio tutto "ció che guarda a terra". In quel caso le forme anatomiche intime erano talmente chiare da non lasciare niente all'immaginazione. Era con un'amica che si é accorta che io incrociavo la loro strada proprio mentre il "fatto" accadeva, e si sono messe a ridere come delle scalmanate per strada. Peró sono state simpatiche, ci siamo anche salutati. Per prendere un attimo di fresco sono poi salito per Montelius vägen, dove c'é un bellissimo parco sulla collina, e da lí si vede tutta Stoccolma. Seduto su una panchina ho potuto guardare le famiglie con i bambini intorno a me giocare, signore a leggere i libri, coppiette ed ovviamente le solite ragazze in bikini a prendere il sole sull'erba. Vi lascio con una foto del parco fatta al volo. Si vede solo una bionda sulla destra, ma ce ne erano di piú ; )

Annunci

8 thoughts on “

  1. Penso che questa sia una delle ultime giornate di sole e caldo perchè dalla prossima settimana temperatura in netta diminuzione con pioggia in arrivo!! Sigh sigh!! Anche quest'anno l'estate finisce dopo un mese anche se di super caldo!!Prepariamoci a temperature più fresche!!

  2. Seduta nella mia camera, davanti al pc…. ecco che arriva un "gatto" a farmi fare un piccolo giro per l'Europa: Oslo, Stoccolma, Parigi. Un viaggetto rilassante e interessante, al fresco dell'aria condizionata…. ma farlo davvero è tutta un'altra cosa! Anche se si viaggia per lavoro, si riesce a ritagliarsi qualche spazio di libertà.Grazie per il tour.

  3. a me piace un sacco questo posto, più giù in fra la strada e la pista ciclabile ci sono delle panchine (per me) comodissime.mi hai fatto tornare in mente una mezz'ora di sonno all'ombra, di un agosto di un pò di anni fa……..certamente meglio il tuo ricordo 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...