Di nuovo in volo

Ieri pomeriggio, via di nuovo in taxi per l'aereoporto. Purtroppo questo congresso é finito, e non sono potuto rimanere piú giorni nella famosa localitá segreta. Un lungo volo notturno di circa 10 ore ci ha riportato a Parigi, dove siamo atterrati questa mattina. All'aereoporto una disorganizzazione non da poco. Hanno svuotato un 747-400 con gli autobus, niente attacco diretto al terminale. Ovviamente ci é voluta quasi un'ora. Quindi di corsa lunga fila per controllo passaporti, e poi devi uscire di nuovo fuori, fare un altro controllo sicurezza e correre verso il gate dove c'era l'altro aereo per Stoccolma. Qui l'ultimo tratto verso nord, e tra l'altro sono stato seduto vicino ad una persona interessante, poi vi diró. L'impatto con i 2-3 gradi e la neve non era proprio piacevole considerando che lí c'erano quasi 20-25, ma ce la possiamo fare. Ma insomma, dove sono stato ? Ora metto qualche fotografia scattata al volo, sono sicuro che sará facile capire : )

Un arcipelago ad est della costa (un'altra nazione)

Downtown

In TAXI

Quartieri per ricchi

La hall di un albergo

Party alle 2:00 di notte di lunedi

Classico esempio di "pimp my ride"

Alberghi sulla spiaggia


Annunci

4 thoughts on “

  1. Si si è Miami! Ieri ho visto "Tra le nuvole" ed in una scena in cui un aereo atterra a Miami, si vedono delle isole…ho avuto la folgorazione!

    welcome to Miami
    benvenido a Miami insomma.

    Ci racconterai qualche chicca, aneddotto etcetc made in Florida?

    Baci!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...