I am dreaming of a white Christmas

Continua a nevicare a piú non posso, e diventa sempre piú complicato muoversi. Ieri il treno per Stoccolma era 40 minuti in ritardo, mentre oggi l’autostrada era quasi bloccata, meno male che alla fine piano piano ci si muoveva. Ho addirittura letto che hanno dovuto fatto rientrare gli autobus in alcune zone di Stoccolma in quanto non riuscivano a muoversi. Certo l’atmosfera é molto nataliza!

Questo era il mio giardino al risveglio, addirittura la luce del sole : )

E questa la visione dal mio ufficio verso mezzogiorno…

Annunci

13 thoughts on “

  1. E quassú ci sono stati -17 gradi tutto il giorno. I bambini li hanno fatti andare fuori lo stesso, all’asilo.
    Brrr!

    Morgaine le Fée

  2. Che bella la foto del tuo giardino, ha un atmosfera così particolare con tutte quella neve e con la luce del crepuscolo.
    Non ti lamentare dei disagi creati dalla (molta) neve, in Italia lo scorso anno è bastata una spruzzata per mandare in tilt molte grandi città…

    Saluti
    Beppe

  3. Non finirò mai di stupirmi quanto la neve colga impreparata si ala Svezia che la Danimarca.
    Bastano pochi centimetri ed è il caos.
    Possibile che ogni anno (e sono 6, nel mio caso) succeda sempre lo stesso? Bus, treni ed auto bloccati; strade  scivolose o piene di neve .

    Pare che gli amministratori siano convinti di vivere a Cuba.
    Fra la’ltro la neve era annunciata da una settimana circa, quindi nemmeno si può parlare di emergenza

    Ieri la metropolitana di Copenhagen correva su di un binario solo. Considerando che è la via di accesso al Bella Center, dove si sta svolgendo il COP15, è davvero una bella immagine che danno al mondo.

  4. Menomale che almeno c’è qualcosa che non va .In Svezia  tutto scorre e se confrontiamo con noi italiani del sud il paragone non tiene! Noi abbiamo il sole che loro ci invidiano e loro tutto il resto!Basta sapersi accontentare.Buon Natale e se bianco è ancora più caratteristico.Annamaria

  5. OT vedo che a Stoccolma fanno the Hurt Locker di Katharine Bigelow e The White ribbon di Haneke. Non sono propriamente due pellicole natalizie ma da non perdere entrambe.

  6. Digita nel motore di ricerca "film a Stoccolma" ( Parigi, Memphis, New York….) ed esce fuori la lista dei cinema e della programmazione
    Tanto i titoli sono in lingua originale e li riconosco. Per lo svedese avrei problemi.
    Ah in questo, la rete è grande!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...